Presentazione 46^ edizione del Carnevale di Agropoli

Domenica 11 dicembre 2016

presso l'aula consiliare del Comune di Agropoli alle ore 19 ci sarà la presentazione della 46 edizione del Carnevale di Agropoli.
Durante la serata presentazione dei bozzetti dei carri allegorici
e delle mascherate che animeranno i corsi mascherati il 26 e 28 febbraio 2017 ed altre tante novità. Vi aspettiamo.


Il Saluto dell'Associazione "Il Carro"

Il Saluto dell'Associazione "Il Carro"

Il Carnevale è uno dei riti tra i più antichi della storia e del folklore dei popoli e rappresenta un momento di libertà, spensieratezza, gioia e felicità che unito e posto in essere nel rispetto delle tradizioni, diventa un mezzo sempre più importante per l’unione e l’aggregazione sociale. Ed è con questo spirito che bisogna continuare la tradizione del Carnevale per dare contezza di quei valori che la società moderna con i suoi ritmi sempre più frenetici, sta facendo venire meno. Sono questi i motivi che ci spingono ad organizzare anno per anno, sempre con più impegno, il Carnevale della Città di Agropoli”. Il Carnevale di Agropoli si conferma uno dei principali eventi della tradizione della nostra città, uno dei momenti più attesi grazie all’impegno dell’Associazione “IL CARRO” e che l’Amministrazione comunale sostiene e promuove con convinzione. Il Carnevale di Agropoli oramai giunto alla 44ª edizione, va ad inserirsi di diritto negli usi, costumi e tradizioni più spettacolari del popolo Agropolese e Cilentano. Un’armonia di colori, di musica, di balli sfrenati, di animazioni, faranno da cornice ai grandiosi carri allegorici, ideati e realizzati con grande partecipazione e competenza dai nostri maestri cartapestai. Una festa della tradizione, un gioco di fantasia, musiche, balli, maschere, luci, carri allegorici, grande aggregazione, questo è il grandioso Carnevale di Agropoli, ricco di colori e di emozioni, uno spettacolo di sano divertimento e spensieratezza al quale abbiamo il piacere di invitarVi per l’edizione del 2015. Il nostro augurio è di ritrovarci a ballare ed a scherzare tutti insieme al nostro Kajardin nello spirito scanzonato del Carnevale di Agropoli. Buon carnevale a tutti.

Associazione “IL CARRO”

Cenni storici - La nascita di Kajardin

Anche la Città di Agropoli ha il suo simbolo carnevalesco che va a fare compagnia a “Burlamacco” di Viareggio, “Farinella” di Putignano, “Peppe Nappa” di Sciacca e a tante altre ancora...


x

Cenni storici - La nascita di “Kajardin”
Maschera Ufficiale del Carnevale di Agropoli

Anche la Città di Agropoli ha il suo simbolo carnevalesco che va a fare compagnia a “Burlamacco” di Viareggio, “Farinella” di Putignano, “Peppe Nappa” di Sciacca e a tante altre ancora.
L’associazione “Il Carro”, consapevole che il Saraceno era il soggetto più idoneo a rappresentare la maschera simbolo di Agropoli carnevalesca, si è ispirata al mitico pirata Kair el-Din, detto anche Barbarossa, che nel secolo sedicesimo alimentò per un decennio la guerra corsara nelle acque del Tirreno invadendo Agropoli.
La maschera simbolo del Carnevale di Agropoli, in un primo momento con la spada riposta nel fodero per esorcizzare la distruzione e la paura, si presenta ora con la spada sguainata con maschere, filanti e coriandoli, quale simbolo di allegria e serenità.
Egli restituirà alla Città di Agropoli l’orgoglio ed il piacere di seppellire le atrocità vissute sotto il fragore di una risata intelligente e provocatoria. Il nome “Kajardin”, suggerito dal capo dei pirati Kair el-Din, è stato adottato dall’Associazione.